Share
Get widget

giovedì 2 giugno 2011

Water Marble Manicure

Come vi dicevo nel post precedente adoro le manicure a tema, e non vedevo l'ora di realizzare qualcosa di nuovo per celebrare la Festa della Repubblica. Non essendo assolutamente dotata nelle nail art a mano libera, ho pensato di utilizzare una tecnica molto carina e relativamente semplice anche per le imbranate come me: Water Marble, ovvero la manicure effetto marmorizzato!

As I said in the previous post I love themed manicures, and I couldn't wait to make something new for Italian Republic Day
Since I have no nail art skills I thought I'd use a nice and easy technique: Water Marble.

Purtroppo il rosso che avevo usato già la scorsa volta, utilizzato in questo modo, mi ha dato un colore rosato che ha falsato il tutto, e la mia manicure idealmente patriottica si è trasformata in un gelato tre gusti. Non ho tempo in questi giorni per riprovare con un altro colore, ma ne voglio approfittare per spiegarvi questa tecnica passo-passo. Spero che vi possa tornare utile.

Unfortunately the shade of red I used last time turns pink-ish when used for the marble, so my mani came out nothing like the patriotic marvel I imagined. It looks more like a sundae. 
I have no time to try do it with a different shade or formula, but I thought I'd just take the chance to make a step-by-step tutorial. I hope you find it helpful.

Siccome ho fatto tutto da sola e dovevo muovermi in fretta per non far asciugare lo smalto mentre era ancora nell'acqua, non sono riuscita a fare foto di tutti i passaggi. Cercherò di essere il più possibile esaustiva con le parole laddove mancano le illustrazioni.

Since I did everything on my own and I had to move fast I couldn't take pics of every step. I'll try to be as exhaustive as I can where there are no photos.



Cosa vi serve:
  1. Accessori base per la vostra manicure (lima per unghie, spingi-cuticole, tronchesine)
  2. Base per smalto 
  3. Smalti di almeno 2-3 colori
  4. Olio per cuticole o semplice olio vegetale, io ho usato olio extravergine d'oliva
  5. Cotton Fioc
  6. Un piccolo recipiente in vetro, ceramica o plastica dura dall'apertura abbastanza larga. 
  7. Stuzzicadenti
  8. Ovatta
  9. Solvente per unghie
    You'll need:
    1. Basic manicure tools (nail file, cuticle pusher, cuticle nipper)
    2. Basecoat
    3. At least 2-3 different nail polish shades
    4. Cuticle oil, or just any oil really, I used extra-virgin olive oil.
    5. Cotton swabs
    6. A small bowl made of glass, ceramic or hard plastic.
    7. Toothpicks 
    8. Cotton pads
    9. Polish remover
    I colori che ho scelto sono gli stessi che avevo usato per la semplice manicure a dita alternate, cioè:

    The colors I picked are the same I used in my simple Italian Flag Manicure:

    - OPI Jade is the new black
    - China Glaze White on White
    - Kiko 238 Rosso Martha



    Step 1
    Preparatevi alla manicure come al solito: limate le unghie, spingete indietro le cuticole e, se necessario, tagliate le pellicine.
    Questo passo è molto importante: se la linea delle cuticole è precisa, farete molta meno fatica al momento di ripulire il contorno dell'unghia.
    Alla fine, applicate uno strato di base per smalto, che vi aiuterà a far durare di più la manicure ed a non macchiare le unghie.

    Prepare your mani as usual: file your nails, push back cuticles and trim if you need. This is very important, if your cuticle line is neat you'll have a much easier time cleaning off the excess. Finally apply your basecoat.

    Step 2
    Applicate una o due passate del vostro colore di base. Sceglietene uno che contrasti con gli altri. Non preoccupatevi se a questo punto non è coprente al 100%: nel momento in cui aggiungerete il vostro strato marmorizzato non si noterà nulla.
    La prima volta che ho provato a fare la marble manicure non avevo applicato un colore di base ma solo una base trasparente, ed è stato molto più difficile poi pulire i contorni dell'unghia. Lo smalto colorato farà da base al vostro lavoro e vi renderà molto più facile vedere dove far aderire lo strato marmorizzato.

    Apply one or two coats of your base shade. Chose one that contrasts other colors. Don't worry if it's not 100% opaque: once your marble coat is on, you won't be able to tell. The first time I tried this technique I  only applied a clear basecoat, and I found it quite hard to clean the nail edge. An opaque base makes it way easier.

    Step 3
    Con l'aiuto di un bastoncino cotonato o di un pennellino, spalmate abbondantemente l'olio sulle cuticole e sotto l'unghia, estendendovi all'intera prima falange. C'è chi copre il dito con dello scotch, ma io ho trovato questo metodo molto più pratico: l'olio impedisce allo smalto di aderire, e se rimuovete l'eccesso  immediatamente dopo aver immerso il dito, verrà via come una pellicola e vi resterà da fare solo la pulitura "di fino".

    With a cotton swab or a brush, apply oil to your cuticles down to the knuckle and under your nail. Some people use scotch tape to protect the cuticles, but I find the oil option way easier, if you clean your finger right away it will come off in a sheet.

    Step 4
    Riempite il vostro contenitore con dell'acqua a temperatura ambienteÈ importante che l'acqua non sia troppo fredda, altrimenti lo smalto non si espanderà.


    Fill your bowl with room temperature water. This is important, if the water is too cold the polish drops won't expand properly.

    Step 5
    Adesso si inizia a giocare! Tenete tutte le vostre boccette di smalto a portata di mano e già aperte, perché dovrete muovervi molto in fretta. Iniziate aggiungendo all'acqua una goccia del colore più chiaro. La prima volta,  potrebbe essere necessario aggiungere più di una goccia per far sì che lo smalto si espanda.

    Let's start playing! Keep your polish bottles ready and open, cause you'll need to move quickly. Start with your palest shade, you need to add more than a drop at first to allow it to expand.

    Step 6
    Aggiungete quindi uno ad uno gli altri colori, alternandoli ed eventualmente ripetendoli, a vostro piacimento. Qui dovrete sperimentare un po', alcuni colori si espandono più di altri, quindi dovrete fare un po' di prove per capire com'è meglio alternarli. Ad esempio nel mio caso, ho notato che il rosso si espande moltissimo tingendo quasi tutta l'acqua di un colore rosato, mentre il verde resta molto più compatto, dando proprio quell'effetto di venatura del marmo.Dovrò provare con un rosso a base più calda e con formulazioni diverse, ma ho il timore che tutti i rossi siano così, del resto è l'effetto che fanno anche quando li si toglie, tingono il batuffolo, le dita e tutto il mondo circostante -.-'

    Add the other colors one by one. You'll need to experiment a bit, some colors expand more than others. I found red tends to take as much space as it can, making the water pinkish, while green stays more compact, giving that marble veins effect. I'll try with other reds but I'm afraid that's what all reds do, that's what they do when you remove them after all, they stain the cotton pad, your fingers and everything they touch.

    Step 7
    Con la punta di uno stuzzicadenti, toccate leggermente la superficie dell'acqua, mischiando i colori a vostro piacimento. Potete partire dall'esterno e spostarvi verso il centro o viceversa, muovervi in diagonale, insomma date spazio alla fantasia. Se il risultato non vi piace, muovete lo stuzzicadenti in senso circolare affondandolo un po' di più nell'acqua: lo smalto si attaccherà tutto al bastoncino, e la vostra acqua sarà pulita e potrete ricominciare da capo.

    With a toothpick, touch the water surface gently, moving the polish and mixing the colors. You can work from the center out, from the outside in, diagonally, just use your fantasy. If you don't like how it came out, just rotate the toothpick in the water and all the polish will stick to it, leaving your water clean.

    Step 8
    Immergete l'unghia nell'acqua, usate lo stuzzicadenti per rimuovere l'eccesso di smalto che rimane intorno al dito, per evitare che, tirandolo fuori, si ripieghi su sé stesso e vi rovini il disegno.  Potete tirar fuori il dito quasi subito, non è necessario aspettare.

    Dip your finger in the water, use the toothpick to remove the excess polish around the finger, to prevent it from folding over and ruining your pattern once you take your nail out of the water. You can take out your finger right away, no need to wait.

    Step 9
    Sempre con lo stuzzicadenti tracciate leggermente il contorno dell'unghia facendo aderire bene la vostra pellicola di smalto nei laterali.

    Make sure the polish film adheres to the edges of the nail using your toothpick. 

    Step 10
    Usate lo stuzzicadenti per staccare la pellicola di smalto dalla pelle. Come dicevo al passo 3, se effettuate subito questa operazione lo smalto si staccherà molto facilmente perché l'olio gli impedisce di aderire. Pulite gli eventuali residui con un cotton fioc imbevuto di solvente.

    Use your toothpick to lift the polish film from the skin. If you do this right away, the oil will prevent it from sticking to your skin and it will be very easy to remove. Clean any residue with a cotton swab dipped in remover.

    Step 11
    Appena l'unghia sarà asciutta, potete aggiungere il vostro top coat, ricordandovi di non pressare troppo il pennellino, altrimenti potreste rovinare il disegno.
    Ed ecco la vostra unghia effetto marmo completata! Siete soddisfatte? Ora ve ne restano solo altre 9 da decorare ^_^

    Finally when your nail is dry apply your top coat. Don't press too hard with your brush to avoid color dragging. Your nail is done, only 9 more to go ^_^


    Effettivamente si tratta di un lavoro abbastanza lungo, ma trovo che sia anche divertente ed offre una gamma infinita di possibili varianti. Io sono riuscita a completare tutto in un'oretta, e si trattava della mia prima marble manicure completa. Prima d'ora avevo solo provato su una o due unghie, e i risultati nei primissimi tentativi erano stati anche abbastanza disastrosi.

    It's a quite long job, but I find it fun and there so many possible variations. I did it all in about an hour, and it was my first complete water marble mani. Before I had only tried on a couple nails.











    Spero che questo tutorial vi sia stato utile e che la mia propensione alla logorrea abbia sopperito alla mancanza di immagini di alcuni step. Fatemi sapere se avete realizzato anche voi una Marble Manicure, mi farebbe molto piacere vedere le foto e leggere le vostre esperienze. Potete scrivermele qui nei commenti o inviarmele a 2muchnailpolis@gmail.com.

    A presto!

    I hope you found this tutorial useful and that my logorrheic explanations  helped where there were no pictures.
    If you try this, I'd like to know your impressions and see pics. You can leave them in the comments or send them to 2muchnailpolis@gmail.com.


    Bye ^_^

    5 commenti:

    1. Ganzissimo!! è piuttosto laborioso ma davvero di grande effetto :D

      RispondiElimina
    2. Bellissimo! Peccato per il rosso che da rosa, sarebbe venuto fuori un tricolore da far vedere i sorci verdi ai leghisti.

      RispondiElimina
    3. chiara.stella2 giugno 2011 19:29

      Nooooo ma che figata! Appena ho un po' di voglia e qualche ora libera devo provare assolutamente!
      Comunque credo di non aver mai né visto né sentito nulla di questa tecnica.

      Ps: "bastoncino cotonato"? Quanto siamo profescional XD

      RispondiElimina
    4. Litha l'intento era quello XD

      Chiara non sfottere oh, sono una professionista io ahahahahah

      RispondiElimina
    5. RISULTATO FANTASTICO!
      + vedo queste nail art e + mi viene voglia di provare la marble... prima o poi troverò il tempo eh!! che bella *_*

      cmq ho trovato il link del tuo blog sulla pagina opi, se ti va passa anche tu a dare un'occhiata alla mia review opi e al mio blog! ti seguo!

      buon week-end :)

      RispondiElimina